MONOGRAFIE

° ° ° ° °

La reputazione in bilico

Lilli M., Napoli A., Salzano D. (2017), “La reputazione in bilico. Rete e collasso dei contesti”, Morlacchi, Perugia (ISBN 9788860749215). Che cos’è la reputazione? Come si costruisce? Come si protegge e come si mette in pericolo? La sociologia si è posta spesso queste domande, cercando di analizzare la formazione della reputazione personale alla luce dell’intricata relazione tra il Sé e l’Altro. La diffusione dei media digitali ha moltiplicato le interazioni e contribuito a modificare profondamente le pratiche comunicative. Ecco dunque che sui palcoscenici digitali la costruzione e presentazione del Sé, la gestione delle impressioni e l’elaborazione corale della reputazione si complessificano in virtù delle caratteristiche dei nuovi contesti discorsivi. Questo volume si propone proprio come una riflessione sulla delicata questione della costruzione e gestione della reputazione sulle piattaforme digitali attraverso uno sguardo attento alle opportunità e ai rischi – anche giuridici – che si dischiudono online. Link editore →

° ° ° ° °

Gli ausiliari tecnici della difesa

Lilli M. (2015), “Gli ausiliari tecnici della difesa. Fra vecchie e nuove figure professionali”, Gruppo Editoriale L’Espresso, Milano (ISBN 9788890945380). L’obiettivo di questo lavoro è di offrire al lettore una serie di nozioni su quello che riguarda l’impianto normativo e giurisprudenziale attinente al ruolo dell’investigatore privato e del consulente tecnico forense, i quali nell’ambito processuale mettono a disposizione della difesa le loro competenze dopo aver preliminarmente ricevuto un formale incarico conferito dall’avvocato che difende le ragioni assunte dal proprio assistito. Un’edizione rivolta a chi già esercita nel campo ma anche agli studenti, cioè chi nell’imminenza del traguardo accademico cercherà poi di ricavarsi uno spazio nell’affascinante ambito delle investigazioni private, consulenza forense, giudiziaria e aziendale. Link editore →

° ° ° ° °

Le Indagini Difensive

Lilli M. (2014), “Le Indagini Difensive. Guida Pratica per Investigatori Privati Autorizzati e Consulenti Tecnici Forensi”, Gruppo Editoriale L’Espresso, Milano (ISBN 9788890945328). L’obiettivo del presente lavoro è quello di offrire al lettore una serie di indicazioni su quello che riguarda l’impianto normativo, corroborato da alcuni riferimenti giurisprudenziali, attinenti al ruolo dell’investigatore privato autorizzato e del consulente tecnico nell’ambito penale. Link editore →

° ° ° ° °

Psicologia sociale

Lilli M. (2014), “Psicologia sociale. Corso per operatore socio sanitario”, Youcanprint, Lecce (ISBN: 9788891158079). L’Operatore socio sanitario è una figura istituita nel nostro Paese con Atto del 22 febbraio 2001 della Conferenza permanente tra Stato e Regioni e Province autonome. Nel corso degli anni la figura professionale dell’OSS, ha assunto una propria connotazione specifica rispetto ad altri operatori all’interno dell’area socio-sanitaria. Una connotazione che deriva anche dal percorso di studi specifici (multidisciplinari e interdisciplinari) previsti per gli aspiranti operatori al fine di superare l’esame di abilitazione all’esercizio di una professione tanto delicata quanto necessaria e sentita da un’ampia parte della collettività. Un percorso di studi nel quale sono comprese discipline mediche, infermieristiche, giuridiche e sociali. Tra queste ultime vi sono: Sociologia generale; Etica e Deontologia e, appunto, Psicologia sociale. In questo testo tratto di alcuni elementi tipici della Psicologia sociale, rivolti soprattutto e non a caso a chi intende frequentare il Corso OSS, ma anche a chi già opera nel settore e che intende mantenersi aggiornato. Link editore →

° ° ° ° °